IMPORTARE LE FATTURE IN WSTABI CON MULTIFATTURE

Per importare le fatture all'interno del gestionale é necessario accedere al proprio account di Multidialogo,
nella Home, cliccare sull'icona Multifatture.


Indicare il gestionale sulla quale verrà fatta l'importazione.

 

Qui si potrà scegliere il fornitore.
Per fare questo spostarsi nella sezione GESTIONE FORNITORI

Abbiamo raggruppato i fornitori in due tipologie:
Fornitori Nazionali: Quindi grandi aziende che lavorano in tutto lo Stato
Altri Fornitori: Quindi fornitori dal piccolo artigiano alla imprese che lavoro nel loro territorio e zone limitrofe.

Fornitori nazionali:
Ogni fornitore dovrà essere configurato con il proprio Codice di autenticazione.
Per configurarlo ed avere maggiori informazioni su come recuperarlo cliccare sul simbolo

E' possibile aggiungere ulteriori codici di autenticazione cliccando sul simbolo 
E' possibile eliminare dei codici di autenticazione cliccando sul simbolo 

Per il Fornitore EON: Se è già stato configurato il piano dei conti con il codice PR, sarà possibile continuare con questa procedura mettendo la punta alla voce:


Tutte le fatture saranno disponibili da subito, ad eccezione del fornitore Eurocert per il quale saranno disponibili da giorni successivo.

Altri Fornitori:
In questo caso non è richiesto nessun codice per l'autenticazione.
Basterà ricercare il proprio fornitore, cliccare sul simbolo  e abilitare il Fornitore.

Dal momento in cui un fornitore ha il simbolo  significa che ha caricato sul Multifatture almeno una fattura per un amministratore registrato su Multidialogo.

Una volta abilitato il fornitore, si avrà subito la possibilità di visionare le fatture e procedere con l'importazione.
Tutte le fatture saranno disponibili nella sezione ELENCO DOCUMENTI, dove potranno essere ricercate impostando il filtro per fornitore, periodo e condominio.

Accedere a WSTABI.

Prima di procedere con l'importazione delle fatture, i passaggi importanti sono due:
1. Creare l'anagrafica del Fornitore
2. Registrare ogni tipologia di spesa.

Questa operazione dovrà essere fatta per tutti i condomini.

1. CREARE L'ANAGRAFICA DEL FORNITORE
Per creare l'anagrafica del fornitore bisogna:
Scegliere il condominio, dal MENU' ANAGRAFICHE,
scegliere la voce ANAGRAFICHE DI BASE,scegliere la voce ANAGRAFICA FORNITORI.

La numerazione è automatica e cronologica.
Compilare più dati possibili.


Salvare con il tasto F4 Salva

2. REGISTRARE OGNI TIPOLOGIA DI SPESA
Dal MENU' ANAGRAFICHE,
scegliere la voce TABELLA PER MULTISPESA.


La numerazione è automatica e cronologica.

Inserire la descrizione della spesa (Es. Spese di postalizzazione, oppure Fornitura Luce)

Inserire i dati per la creazione del movimento:
Causale: Indicare la tipologia di spesa.
Se si registra un costo soggetto a ritenuta d'acconto  indicare il codice 22: Fattura con ritenuta
Cassa/Banca: In base alla tipologia di causale indicata si potrà o meno scegliere questa opzione
Fornitore: Indicare Il fornitore.
Indicare la numerazione aiutandosi con le liste già create, l'elenco è disponibile cliccando sul tasto  F7 Lista

E' possibile ripartire il costo in percentuali utilizzando la tabella sottostante.
Indicare il conto, il sottoconto e la percentuale da applicare per singola voce.

-------
Per vedere il piano dei conti:
Da MENU' STAMPE,
scegliere la voce PIANO DEI CONTI.

Scegliere quali tabelle vedere (da – a)

Confermare con F4 STAMPA

Si aprirà un file con tutte i conti e relativi sottoconti da poter utilizzare.
----

Ora è possibile procedere con l'importazione delle fatture.
Scegliere un condominio:
Dal menù STABILI

Scegliere dal menù FILE,
la voce APRI CONDOMINIO.

[

Scegliere il condominio con doppio click.

Come di seguito, apparirà il nome del condominio scelto.

Ora accedere al MENU' OPERATIVO,
scegliere la voce IMPORTAZIONE FATTURE DA FORNITORE.

Si aprirà un finestra, dove sarà possibile fare l'importazione.


Scegliere come Tipo fattura: 05 – Multifatture


Cliccare il tasto Importa file fatture


Tutte le fatture importabili saranno evidenziata di giallo.


Indicare per queste la gestione e il codice Multispesa.

Con doppio click sotto la colonna corrispondente, se disponibile, si aprirà la lista dal quale scegliere la gestione e il Multispesa.
Fatto questo, contabilizzare il movimento con il tasto F4 Crea Mov.


Tutti i movimenti verranno registrati nel MENU' OPERATIVO,
scegliere la voce GESTIONE MOVIMENTI

Si aprirà la seguente schermata:

Di fianco alla voce N. MOV. Cliccare sul simbolo
Apparirà l'elenco delle fatture registrate.

Non esitare a contattarci per ulteriore supporto

Siamo qui per te