IMPORTARE LE FATTURE IN DOMUSTUDIO CON MULTIFATTURE

Da Danea Domustudio, con il Multifatture di Multidialogo, è possibile contabilizzare i costi di tutti i fornitori ed importare il PDF delle fatture.

Affinché avvenga l'importazione in modo corretto, i passaggi da effettuare sono tre:

1. Aprire il Multifatture e attivare il fornitore
2. Registrare il Codice Utenza (POD) e relativa voce di spesa
3. Importare la fattura.

1. APRIRE IL MULTIFATTURE E ATTIVARE IL FORNITORE
Accedere a Multidialogo,
dalla Homepage scegliere la voce MULTIFATTURE.

Indicare il gestionale sulla quale verrà fatta l'importazione.
Questa operazione è richiesta solo al primo accesso a questa sezione.

Ora si potrà scegliere il fornitore.
Per fare questo spostarsi nella sezione GESTIONE FORNITORI

 

Abbiamo raggruppato i fornitori in due tipologie:
Fornitori Nazionali: Quindi grandi aziende che lavorano in tutto lo Stato
Altri Fornitori: Quindi fornitori dal piccolo artigiano alla imprese che lavoro nel loro territorio e zone limitrofe.

Fornitori Nazionali:
Ogni fornitore dovrà essere configurato con il proprio Codice di autenticazione.
Per configurarlo ed avere maggiori informazioni su come recuperarlo cliccare sul simbolo 

E' possibile aggiungere ulteriori codici di autenticazione cliccando sul simbolo 
E' possibile eliminare dei codici di autenticazione cliccando sul simbolo 

Per il Fornitore EON: Se è già stato configurato il piano dei conti con il codice PR, sarà possibile continuare con questa procedura mettendo la punta alla voce:


Tutte le fatture saranno disponibili da subito, ad eccezione del fornitore Eurocert per il quale saranno disponibile dal giorno successivo.

Altri Fornitori:
In questo caso non è richiesto nessun codice per l'autenticazione.
Basterà ricercare il proprio fornitore, cliccare sul simbolo e abilitare il Fornitore.

Dal momento in cui un fornitore ha il simbolo  significa che ha caricato sul Multifatture almeno una fattura per un amministratore registrato su Multidialogo.

Una volta abilitato il fornitore, si avrà subito la possibilità di visionare le fatture e procedere con l'importazione.

Tutte le fatture saranno disponibili nella sezione ELENCO DOCUMENTI, dove potranno essere ricercate impostando il filtro per fornitore, periodo e condominio.

Accedere a DANEA DOMUSTUDIO.

2. REGISTRARE IL CODICE UTENZA (POD) E RELATIVA VOCE DI SPESA
Il codice POD è un codice univoco che viene assegnato al condominio.
Ogni condominio potrebbe avere più POD.
Ogni POD assegnato al condominio sarà diverso per ogni fornitore.

Dove trovare il Codice POD:
Nel Multifatture, nell'elenco delle fatture disponibili troviamo una colonna chiamata CODICE UTENZA, qui viene indicato il codice POD per ogni condominio.

In DANEA Domustudio,
dal menù CONTI,

scegliere il conto corrispondente alla tipologia di spesa ed identificare nelle Impostazioni il Fornitore.
Se lo stesso fornitore viene identificato in una sola voce di spesa non sarà obbligatorio inserire anche il codice POD.

Se invece nello stesso condominio il fornitore viene identificato in più voci di spesa sarà obbligatorio inserire anche il codice POD nelle IIMPOSTAZIONI, in basso inserire il TIPO UTENZA ed il CODICE (POD)

Se il fornitore non è presente all'interno di DANEA, con la prima importazione l'anagrafica del Fornitore verrà caricata in automatico.
E' chiaro che se si vorrà registrare una fattura per il quale non è stato impostato il fornitore si presenterà una schermata per poter fare la registrazione manualmente (vedi p.3).
Annullando l'operazione il movimento non verrà registrato ma l'anagrafica del fornitore SI.

3. IMPORTARE LE FATTURE

Ora vediamo come fare l'importazione in DANEA Domustudio.
Dal menu STRUMENTI,
scegliere la voce IMPORTA FATTURE.

Scegliere che si vuole fare l'importazione con il MULTIFATTURE

Proseguire cliccando su AVANTI
A questo punto si aprirà una schermata con tutte le fatture disponibili.

Avrete a disposizione dei filtri che vi permetteranno di ricercare più facilmente le fatture interessate.

Se il piano dei conti è stato configurato correttamente troverete le fatture selezionate automaticamente con la spunta verde, pronte per l'importazione.
Confermare l'importazione con CONFERMA.

Quindi se le voci di spesa sono state correttamente impostate il risultato sarà:

Se invece le voci di spesa non sono correttamente configurate oppure il sistema riconosce che quel condominio ha uno stesso fornitore applicato su più voci di spesa apparirà, la seguente schermata:

Procedere quindi con la registrazione manuale cliccando su OK.
In automatico si aprirà l'anteprima della fattura ed a fianco la finestra per la completare la registrazione.

Confermare infine la registrazione con CONFERMA.
Apparirà la conferma della registrazione

Al termine della registrazione si potranno trovare le registrazioni nel menù MOVIMENTI

E la registrazione sarà come la seguente:

Inoltre all'interno degli allegati del condominio sarà stata salvata la fattura, per verificare selezionare il condominio, poidal menù STRUMENTI, scegliere la voce TUTTI GLI ALLEGATI

La fattura sarà stata registrata all'interno della voce MOVIMENTI, divisa per data di importazione.

Se un movimento verrà eliminato, verrà eliminata anche la fattura collegata a quella registrazione.

Non troverete qui le fatture di Netbuilder, in quanto esistendo già un processo che suddivide i costi per singolo condomino, per ora, l'importazione della fattura e la registrazione del movimento continuerà ad essere presente dal menù COMUNICAZIONI – TRACKING POSTALIZZAZIONE.

Non esitare a contattarci per ulteriore supporto

Siamo qui per te